Costo annuale posizionamento SEO


Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkedin
Contact us

Voci e leggende metropolitane raccontano che “per essere primi su Google bisogna spendere migliaia di € all’anno”  per pagare un SEO (con tale termine si identifica il professionista  specializzato nel posizionamento sui motori di ricerca), visto quasi con un alone di mistero quasi fosse un alieno!

La realtà è diversa…. 

costo posizionamento sito web
Alcuni sedicenti SEO  chiedono un canone annuo per mantenere il posizionamento acquisito.

Questa pratica, purtroppo abbastanza diffusa sopratutto da alcune grosse aziende s.p.a…., sfrutta,  perlopiù, l’ingenuità dei clienti.

Premetto che, alcune volte, sono davvero necessari degli interventi extra per migliorare il posizionamento ma si tratta di casi rari oppure in presenza di molti competitor.

Nella quasi totalità dei siti web da me sviluppati non è mai capitato: anche dopo diversi mesi/anni sono rimasti posizionati dove volevo.

Perché questo?

Semplicemente perché a livello SEO si opera, semplificando molto i concetti,  principalmente in due modi distinti:

 

SEO Onpage

Si sviluppa ed ottimizza il testo delle pagine, i contenuti, le immagini, i link interni, la struttura, ecc.
Questo permette, se il tutto è realizzato correttamente e professionalmente,  di ottenere un posizionamento stabile e duraturo nel tempo.
Sopratutto si è al sicuro da penalizzazioni causate dai periodici controlli  effettuati da parte di Google.

SEO Offpage

Per migliorare o tentare di migliorare il posizionamento esistono  tecniche per aumentare  fittiziamente i link in ingresso al proprio sito web.
Semplificando molto il concetto;  un sito internet più link riceve e più ottiene visibilità e popolarità.
NON utilizzo queste tecniche perché la creazione di link in ingresso “falsi” o, peggio, a pagamento è deprecata da Google e può portare a penalizzazioni.

 

Ottimizzando adeguatamente il sito si ottiene, nella maggior parte dei casi, il posizionamento voluto senza necessità di interventi e/o abbonamenti annuali.

Ma allora  si deve pagare ogni anno per mantenere il  proprio posizionamento ?

In linea di massima e nel 99% dei casi assolutamente NO!

Pagare una cifra “fissa”  diventa un comodo sistema per “regalare” lo stipendio a qualcuno……

Riallacciandomi al discorso prima indicato, se il sito web realizzato è stato correttamente progettato, sviluppato ed ottimizzato SEO,  basta l’ottimizzazione “onpage”.

Questo perché, se i contenuti sono di qualità, c’è una buona probabilità che, nel tempo, gli stessi vengano linkati naturalmente aumentando realmente l’influenza e la popolarità del sito (e di conseguenza migliorando il posizionamento).siti web ottimizzati

Questo, ovviamente, comporta un lavoro lungo, impegnativo ed a volte anche molto complesso.

Alcuni SEO preferiscono prendere delle “scorciatoie” con campagne di link building.

Questa tecnica (che, attenzione, non è da vedere come “il male assoluto”) può comunque portare  a delle penalizzazioni sopratutto se non è fatta con criterio ed attenzione. (ad esempio Google penalizza i link a pagamento)

In linea di massima:

  1. Si realizza un sito web ottimizzato SEO onpage
  2. Si tiene monitorata la situazione e si cerca di posizionarsi con le keywords volute.
  3. Si cerca di aumentare la visibilità del sito attraverso i contenuti

 

Nella quasi totalità dei casi che ho avuto modo di affrontare così facendo ci si posiziona dove vuole e senza dover pagare ulteriori somme a nessuno!

Qualora non si arrivi ancora ai risultati sperati ora e solo ora si può pensare ad altre tecniche SEO offpage.

Ma, anche in questi casi, è  assurdo parlare di “abbonamento annuo per il posizionamento SEO” proprio perché si tratta e si deve trattare  di interventi mirati ed “una tantum” (ovviamente nel discorso non considero eventuali link a pagamento…. )

 

Non voglio più pagare l’abbonamento annuale al SEO: cosa può succedere se non pago?

In linea di massima abbiamo due casi:

Sito web ben realizzato ed ottimizzato SEO onpage

Se sono la struttura ed i contenuti che “reggono”  l’ottimizzazione con molta probabilità …. non succederà nulla e manterrete le posizioni su Google.

Sito web posizionato solo grazie al SEO Offpage

Se il sito non è ben realizzato ma viene “tenuto a galla” grazie ad un pesante link building sussiste il rischio che, una volta rimossi i link  a pagamento,  il sito internet “sprofondi” nell’oceano del web…..

 

Ovviamente per togliersi ogni dubbio basta contattare un professionista e chiedere una consulenza 🙂

Volete approfondire l’argomento?

Commentate qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *